X
...lascia il tuo giudizio anonimo
Ti è stato utile l'Articolo?
SI
NO
Stai per affrontare un Escursione sull'Etna?
Registrati per poter visualizzare i Sentieri e i Punti Più Visitati, commentare, votare e inserire foto, ..aiuta altri Escursionisti, lascia la Tua Esperienza!
Seguici su Facebook!
Prenota una GUIDA
Vivi l'esperienza unica di essere accompagnato da una GUIDA NATURALISTICA, per escursioni personalizzate ed avere più informazioni, visita la pagina dedicata per maggiori dettagli... ...e condividi la Tua Etna!
Escursioni LASTMINUTE
Guarda anche la sezione LASTMINUTE, con le prossime escursioni ed eventi all'interno del territorio Etneo, selezionati tra i più visitati e belli da etnafriends.it.
Visita il MARKET
Supporta Etnafriends con un Acquisto nel Market, Oggetti Tipici, Prodotti, Immagini e Luoghi! ...aiuta etnafriends.it a crescere, valorizza il
Made on Etna!
Hai visto le
ultime novità?
Visita la nostra HOME
per avere in anteprima le ultime novità, ...e guarda anche le sezioni NOTIZIE, ERUZIONI e VIDEO!
CASTAGNI SECOLARI MONTE MANFRè
Tipologia:   Punto di Interesse  
Descrizione: Il castagno comune, detto anche castagno europeo e scientificamente Castanea sativa è il solo rappresentante europeo del genere Castanea ed appartiene alla famiglia delle Fagaceae, esso è coltivato nell'Europa meridionale e occidentale per il suo legno ed i suoi frutti commestibili ricchi di amido, chiamate castagne o anche marroni.

Spesso durante alcune passeggiate si possono ammirare le varietà di habitat in cui si sono adattate numerose specie vegetali e, talvolta, attraversando vecchi castagneti è possibile imbattersi, come in questo caso, in esemplari di piante monumentali.

Sono questi veri e propri "Patriarchi vegetali" che hanno sfidato le insidie del tempo, testimoni della nostra storia, contenitori di tradizioni e culture popolari, protagonisti di fiabe, miti e leggende, alberi antichissimi, magici e incantati, che hanno assistito e resistito a guerre, incendi, terremoti, devastazioni, malattie, variazioni climatiche e quant'altro, ed ancora capaci di produrre frutti.

La loro bellezza si esprime più nella larghezza che nell'altezza, più nelle forme contorte che nella prima apparenza, più nella muta e tenace resistenza che nella prova di forza immediata, per comprendere questi alberi dobbiamo rieducare la nostra sensibilità estetica e liberarci dall'imperativo contemporaneo che concepisce la bellezza unicamente come espressione imperturbabile di forza e potenza.

Dal Medioevo fino verso la fine del XIX° secolo, il castagno costituiva la fonte principale di sostentamento delle popolazioni rurali delle regioni di montagna, e alle castagne venivano attribuite delle proprietà curative contro la cattiva digestione, il mal di testa, le flatulenze oltre che delle virtù afrodisiache, per questi e altri motivi le castagne sono servite da alimento sia per la popolazione, che da foraggio d'ingrasso per gli animali.

Malgrado si tratti di una specie arborea i cui fiori di entrambi i sessi si trovano sullo stesso albero (specie monoica), il castagno domestico non è in grado di auto-fecondarsi, quindi per essere impollinato, esso dipende da un altro albero (fecondazione incrociata), e possiede i caratteri tipici sia delle specie impollinate ad opera di insetti (entomogamia) che di quelle impollinate dal vento (anemogamia).
ALTITUDINE
   1335 m  
COORDINATE
   37.671136 - 14.980873  
(Indicazioni Stradali)
Maggiori informazioni?
+ PRENOTA
GUIDA
COMMENTA
NON HAI VOTATO
SALVA
ANNULLA
EtnaFriends.it - Portale di Informazioni,
Storia e Sentieristica dell'Etna - Nicolosi (Catania)
- info@etnafriends.it - Italia © 2013/2020
questo sito non utilizza cookie di terze parti e i dati sono e rimarrano sempre interni al portale
usando e accedendo ad Etnafriends accetti e autorizzi la nostra informativa sulla privacy.
Registrati per poter inviare messaggi, votare,
commentare, aggiungere foto e articoli,
ed accedere a tutte le funzionalità della FriendsZone