28/03/2018
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 16
L'Attività dell'Etna Marzo 2018
Lo stato dell'attività del vulcano rimane principalmente quella di degassamento dei crateri sommitali, un dettaglio sulla situazione attuale...
28/03/2018
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 7
La storia eruttiva dell'Etna in 3D
Recenti studi hanno mostrato una possibile evoluzione della sorgente magmatica dell'Etna verso un vulcanismo di tipo arco insulare, come quello delle Isole Eolie.
11/08/2013
Interessati: 1
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 51
Le Antiche Escursioni
L'itinerario per conquistare la vetta dell'Etna, la maggior curiosité de la nature per gli intellettuali del '700.
02/03/3017
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 67
Attività Eruttiva Marzo 2017
Dal 27 Febbraio 2017 il vulcano siciliano è tornato ad eruttare dopo quasi 8 mesi di inattività.
28/10/2016
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 72
Etna Ottobre 2016
L’Etna sta vivendo un momento di attività molto interessante: dopo l’esplosione del 10 ottobre sta letteralmente sprofondando la “Bocca Nuova”..
31/10/2015
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 51
Google per L’Etna
Il vulcano attivo più alto d’Europa è da oggi visitabile virtualmente con Street View di Google Maps, insieme ad una mostra digitale ospitata dal Google Cultural Institute che racconta l'uso della pietra lavica nella storia dell'architettura.
05/05/2015
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 16
Etna Patrimonio dell’Umanità
Nel giorno del solstizio d'estate viene iscritta nella World Heritage List dell’UNESCO, cos’è l’UNESCO e cosa comporta questo.
19/01/2015
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 10
Prima Neve Sull'Etna
Per la gioia di sciatori e appassionati di sport invernali o semplicemente per chi ama la neve, finalmente arriva la prima forte nevicata sul vulcano attivo più alto d'Europa.
28/12/2014
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 15
Nuovo Esperimento Web: www.etnamap.it
Nasce un nuovo portale dedicato alla sentieristica dell’Etna, visualizzabile anche da Tablet e Cellulari, è in grado di trovare la posizione dell’utente e indicare i sentieri più vicini.
10/08/2014
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 27
Le nuove voragini Sommitali
La nuova attività, iniziata lo scorso 5 luglio, prosegue senza sosta, con nuove bocche che si aprono nell’arco di pochi giorni. Ma tutte in un raggio di appena qualche centinaio di metri. L’ultima, l’1 agosto, si è aperta sullo stesso cono su cui insiste la frattura del 25 luglio.
19/07/2014
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 19
Nuova frattura eruttiva!
L’ attività vulcanica dell’Etna nel corso della ultime settimane è stata caratterizzata da continua attività eruttiva ad una bocca subterminale apertasi il 5 Luglio, sulla frattura sono attive due bocche caratterizzate da intensa attività di spattering, che nel corso della settimana hanno edificato due hornitos di altezza compresa tra 5 e 15 metri circa.
19/06/2014
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 2
Primo Parossismo 2014
Dopo un periodo di relativa calma l’Etna ritorna a dare spettacolo con la prima forte eruzione dell’anno. Dopo quattro giorni di vivace attività stromboliana è sostanzialmente cessato nella giornata del 18 giugno.
22/04/2014
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 1
Etna, ritorna la calma!
Nelle ultime settimane l’attività dei crateri sommitali è stata caratterizzata principalmente dalla diminuzione e dalla momentanea cessazione dell’attività eruttiva al NSEC, mentre sono stati interessati da una normale attività di degassamento il Cratere di NE e la Voragine.
26/03/2014
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 1
Il campo lavico attivo
Marzo 2014. L’attività eruttiva persistente presente sin dal 21 Gennaio al Nuovo Cratere di Sud-Est continua superando ormai due mesi di attività sostanzialmente ininterrotta.
26/03/2014
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 1
Cambia morfologia la zona sommitale dell’Etna
Le bocche che si erano aperte alla base del nuovo cratere di Sud-Est dall’inizio di gennaio, hanno subito un crollo e si è formata un’unica frattura ancora più ampia dalla quale emerge una colata lavica
26/03/2014
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 23
Attività eruttiva dell'Etna Gennaio 2014
Il Nuovo Cratere di Sud Est (NSEC), dopo un periodo di circa 15 giorni di relativa calma, riprendere maggiore intensità con una forte esplosione registrata alle ore 22.40 del 21 Gennaio 2014
17/12/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 7
Etna - 3 Giorni di Eruzione 17/12/2013
Forti Boati, Esplosioni e Cenere. Nell’ultima eruzione dell’Etna, l’energia del vulcano si placa dopo 3 giorni di grandi esplosioni ed emissione di cenere che hanno colpito tutte le zone dei paesi Etnei. L’Attività principale è sempre del Nuovo Cratere di SUDEST dove è stata osservata intorno alle ore 14:30 di ieri anche l’apertura di una fessura eruttiva alla base nord-orientale del NSEC, da cui viene emessa una piccola colata di lava diretta sempre verso la Valle del Bove.
03/12/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 2
Etna 2 Dicembre 2013
Si è conclusa nella notte la nuova eruzione dell’Etna con attività stromboliana caratterizzata da esplosioni, emessione di lava e di cenere. Come le precedenti, che si sono susseguite a ritmo frequente negli ultimi mesi, anche questa fase eruttiva è stata molto intensa e spettacolare, ma breve.
29/11/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 8
18° Parossismo, notte movimentata tra boati ed esplosioni
Etna Eruzione 28/11/2013, dopo 5 Giorni di quiete, l’eruzione del nuovo cratere di Sud Est, molto intensa, con boati continui che vengono avvertiti persino in Calabria.
23/11/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 10
Parassismo Etna 23/11/2013
Dalle 10.55 alle 11.15 l’Etna ha dato vita a un parossismo violentissimo, che ha spinto anche sulla Calabria una nube di cenere provocando una “pioggia nera” su gran parte della zona orientale del Vulcano fino alla provincia di Reggio Calabria.
17/11/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 2
Il 16mo parrossismo dell’Etna. Eruzione 17/11/2013
Nella notte tra il 16 e il 17 Novembre NSEC dell’Etna ritorna a dare spettacolo con il 16mo parossismo. La nube di cenere, s’è diretta verso est lambendo la Calabria meridionale e rimanendo in prevalenza sul mare, oltre che nell’area orientale del vulcano.
12/11/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 2
11/11/2013 Nuova Eruzione Dell’Etna: l’attività è durata circa 7 ore e mezza.
Dopo un intervallo di relativa quiete di 16 giorni, il Nuovo Cratere di Sud-Est ( NSEC ) ha prodotto la 15° eruzione dell’Anno, con fontane di lava iniziate la mattina del 11 Novembre 2013.
28/10/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 2
Eruzione Etna 26 Ottobre 2013
L’Etna torna a far sentire la sua voce nella notte tra il 25 e la giornata del 26 ottobre. Il gigante ha iniziato la sua attività intorno a mezzanotte, ma è solo alle 4:50 circa che si sono alzate le prime fontane di lava accompagnate da cenere lavica che il vento porta in direzione di Sud-Ovest, l’attività stromboliana è stata caratterizzata anche da scosse telluriche deboli.
09/09/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 1
Ripresa dell’attività stromboliana sull’Etna
Si è osservata una debole attività stromboliana al Nuovo Cratere di Sud-Est (NSEC), sebbene al momento molto debole, segna la fine di più di 4 mesi di assenza di attività eruttiva dell’Etna.
22/06/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 1
UNESCO - Etna Patrimonio dell’Umanità!
PHNOM PENH - 21/06/2013. L’Unesco ha inserito l’Etna nel patrimonio mondiale dell’umanità definendolo come uno dei vulcani "più emblematici e attivi del mondo".
20/06/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 5
L’Etna diventa patrimonio dell’Unesco!
L’Etna sarà proclamato a giugno patrimonio dell’Unesco a Phnom Penh, in Cambogia.
28/04/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 4
Etna 27 Aprile - Violenta eruzione con fontane di fuoco alte centinaia di metri
E’ la tredicesima eruzione dell’anno e sicuramente la piu’ spettacolare e quella di maggiore energia. Dai crateri sommitali emergono fontane di fuoco alte centinaia di metri con diverse lunghe colate.
21/04/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 11
Eruzione Etna 20 Aprile 2013, la grande eruzione si avvicina?
E’ iniziata in modo quasi improvviso, circa alle 17:40, una nuova violentissima eruzione dell’Etna: dal Nuovo Cratere di Sud-Est si alzano altissime fontane di lava di oltre 800 metri. Grande la quantità di cenere e lapilli che vengono eruttati dal cratere nell’atmosfera. E’ la 12a eruzione di questo 2013: l’11a era stata appena 48 ore fa.
05/04/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 76
Etna - Le eruzioni del 2013
Il dettaglio delle ultime eruzioni registrate nel 2013 sul Vulcano Attivo più alto d’Europa.
07/04/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 3
3 Aprile 2013 - Etna, nona eruzione del 2013: grande nube nera e forti boati.
A partire dalla mattinata del 3 aprile, gli esperti iniziano a registrare la ripresa di attività stromboliana al Nuovo Cratere di Sud-Est dell’Etna, successivamente intensificata, accompagnata da un continuo incremento del tremore vulcanico e da attività acustica.
27/03/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 2
Etna: pioggia di lapilli e cenere durante la più forte eruzione degli ultimi anni
Sabato 16 marzo, l’Etna ha dato vita ad una nuova, spettacolare eruzione parossistica, l’ottava dall’inizio del 2013.
01/03/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 4
28 febbraio 2013: Aperta nuova bocca
Nella tarda mattinata del 28 febbraio 2013, al Nuovo Cratere di Sud-Est dell'Etna è avvenuto un nuovo episodio parossistico, al culmine del quale si è aperta anche una frattura eruttiva nella sella fra il vecchio e il nuovo cono del Cratere di Sud-Est.
08/02/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 4
Eruzione lampo sull’Etna
Nella notte del 2 Febbraio 2013 alle ore 4.30 dalla Bocca Nuova si è attivata un’intensa attività stromboliana con boati e lancio di materiale piroclastico che è ricaduto nella zona sommitale.
08/02/2013
Interessati: 0
Media Voto: 0.0
Commenti: 0
Visite: 7
Etna, Nuova eruzione
Nella serata del 30 gennaio 2013, dopo due giorni di relativa calma, la Bocca Nuova dell’Etna ha prodotto il 5° episodio di intensa attività stromboliana nelle ultime 3 settimane.
EtnaFriends.it - Portale di Informazioni,
Storia e Sentieristica dell'Etna - Nicolosi (Catania)
- info@etnafriends.it - Italia © 2013/2018
questo sito non utilizza cookie di terze parti e i dati sono e rimarrano sempre interni al portale
usando e accedendo ad Etnafriends accetti e autorizzi la nostra informativa sulla privacy.
Registrati per poter inviare messaggi, votare,
commentare, aggiungere foto e articoli,
ed accedere a tutte le funzionalità della FriendsZone