X
...lascia il tuo giudizio anonimo
Ti è stato utile l'Articolo?
SI
NO
Stai per affrontare un Escursione sull'Etna?
Registrati per poter visualizzare i Sentieri e i Punti Più Visitati, commentare, votare e inserire foto, ..aiuta altri Escursionisti, lascia la Tua Esperienza!
Escursioni LASTMINUTE
Guarda anche la sezione LASTMINUTE, con le prossime escursioni ed eventi all'interno del territorio Etneo, selezionati tra i più visitati e belli da etnafriends.it.
Prenota una GUIDA
Vivi l'esperienza unica di essere accompagnato da una GUIDA NATURALISTICA, per escursioni personalizzate ed avere più informazioni, visita la pagina dedicata per maggiori dettagli... ...e condividi la Tua Etna!
Visita il MARKET
Supporta Etnafriends con un Acquisto nel Market, Oggetti Tipici, Prodotti, Immagini e Luoghi! ...aiuta etnafriends.it a crescere, valorizza il
Made on Etna!
Hai visto le
ultime novità?
Visita la nostra HOME
per avere in anteprima le ultime novità, ...e guarda anche le sezioni NOTIZIE, ERUZIONI e VIDEO!
Seguici su Facebook!
Attività vulcanica Sommitale
Continuata l'attività esplosiva al Nuovo Cratere di Sud-Est, principalmente localizzata al cono della sella, cioè tra il vecchio e il nuovo cratere di Sud-Est, che si caratterizza con un'attività stromboliana con intensità e frequenza variabile che produce lancio di scorie e materiale litico al di sopra degli orli craterici ed emissione di cenere che si disperde rapidamente in atmosfera e/o in prossimità dell'area sommitale del vulcano.

Prosegue anche l'attività esplosiva alla Voragine e al Nuovo Cratere di Nord-Est, in ambedue i casi, l'attività eruttiva prodotta da questi due crateri è di più bassa intensità rispetto a quanto osservato al Nuovo Cratere di Nord-Est, alla Voragine lo stile eruttivo si manifesta con episodiche emissioni di cenere, mentre al Cratere di Nord-Est con un attività intracraterica profonda.

Per quanto riguarda la Bocca Nuova si è osservato che le dimensioni della zona soggetta a collasso non presentava significative variazioni rispetto a quanto osservato la settimana precedente e mostra un regime di degassamento di entità variabile.

Nelle ultime ore il tremore vulcanico è in leggero aumento, con le sorgenti del tremore localizzate in prossimità dell'area del Nuovo Cratere di Sud-Est ad una profondità di circa 2800-3000 metri.
COMMENTA
NON HAI VOTATO
SALVA
ANNULLA
EtnaFriends.it - Portale di Informazioni,
Storia e Sentieristica dell'Etna - Nicolosi (Catania)
- info@etnafriends.it - Italia © 2013/2020
questo sito non utilizza cookie di terze parti e i dati sono e rimarrano sempre interni al portale
usando e accedendo ad Etnafriends accetti e autorizzi la nostra informativa sulla privacy.
Registrati per poter inviare messaggi, votare,
commentare, aggiungere foto e articoli,
ed accedere a tutte le funzionalità della FriendsZone